I Docenti

VINCENZO NASO

VINCENZO NASO

Professore universitario ordinario dei “Sistemi Energetici” presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma “La Sapienza”. Direttore del CIRPS – Centro Interuniversitario di Ricerca per lo Sviluppo sostenibile dell’Università “La Sapienza”e Presidente di ISES Italia, Sezione Italiana dell’International Solar Energy Society. Direttore dei Master universitari in “Management dell’Energia e dell’Ambiente” e in “Efficienza Energetica e Fonti Energetiche Rinnovabili” dell’Università di Roma “La Sapienza”. Responsabile di molte attività e reti universitarie a livello internazionale e di numerosissimi progetti di ricerca nazionali e internazionali nel settore dei sistemi energetici e delle fonti energetiche rinnovabili.

MAURIZIO GRANDI

MAURIZIO GRANDI

Medico, Oncologo Clinico, ImmunoEmatologo, Bioetico, Etnofarmacologo. Direttore de La Torre, Torino, Poliambulatorio, Scuola di Formazione. Responsabile dei gruppi di Ricerca sull’Etnofarmacologia e Biofotoni. Membro delle Sezioni Agroalimentare, Ricerca Sociale e Sviluppo, Energia, Ambiente e Tecnologie appropriate del CIRPS (Centro Interuniversitario per la Ricerca e lo Sviluppo Sostenibile). Merit Awardee Year 2018, for his relevant contributions to Etnomedicine dell’University For Peace Foundation.
Già Direttore scientifico RespHarma, Pharmacological Research, centro scientifico autorizzato dal MURST e dal M.A.F (Ministero Agricoltura e Foreste), Torino e Docente di Antropologia al DU.
“Les peuples traditionnels: un regard pluridisciplinaire”, de le cosmogonie à la medicine traditionelle, all’Università di Strasburgo, sede di Parigi.

ERICA POLI

ERICA POLI

Medico psichiatra, psicoterapeuta, criminologa, perito del tribunale di Milano.
Membro di società scientifiche , tra cui IEDTA (International Experiencial Dynamic Therapy Association), ISTDP Institute e OPIFER (Organizzazione Psicoanalisi Italiani federazione e Registro), annovera un’approfondita ed eclettica formazione medica e psicoterapeutica. In continuo aggiornamento, attraverso la partecipazione attiva e l’organizzazione di corsi, congressi e pubblicazioni scientifiche, si dedica da anni allo sviluppo della medicina integrativa con l’implementazione della farmacopea tradizionale con fito e nutriceutici, e l’utilizzo di tecniche terapeutiche innovative e fortemente connesse alle nuove conoscenze neuro scientifiche sul funzionamento dell’attività psiche-soma, i filoni psicoterapici emotion-focused, la psicologia pre e perinatale, la neuroestetica. Docente a contratto Master Neuroscienze e Gestalt Università Cattolica Roma, Docente in diverse Scuole di Specializzazione, Psicoterapia e Counseling, partecipa in qualità di relatore a convegni nazionali ed internazionali di settore. Articolista per diverse riviste (F, Natural Style, Fatto Quotidiano), è autrice di diversi libri tra cui Le emozioni che curano (Mondadori), Mille giorni d’oro con Maurizio Grandi (Edizioni La Torre), Ricucire l’anima (Mondadori), di raccolte CD di Autoipnosi e videocorsi in tema di Psiche e Salute. La Dott.ssa Poli collabora con numerosi studi legali che assistono in diritto civile, penale e del lavoro, offrendo consulenza di psicodiagnosi, consulenza tecnica di parte e valutazioni del danno anche in ambito assicurativo. Inoltre opera con il Tribunale di Milano, nell’ambito della violenza sessuale e domestica, e nel campo della psicotraumatologia e del danno biologico.
Dal 2019 collabora stabilmente, sia in ambito clinico che di ricerca, con il Centro La Torre.

CLAUDIO BAIOCCHI

CLAUDIO BAIOCCHI

Già Professore associato in chimica Analitica dal 1983. E’ stato titolare, negli anni, del Corso di Chimica Generale e Inorganica, di Chimica Analitica, Chimica degli Alimenti e Chimica Analitica del Doping Sportivo presso l’Università di Torino. Ha lavorato allo studio cinetico di reazioni veloci sia di complessazione che redox, alternando tecniche di spettrofotometria stopped flow, temperature-jump, tecniche polarimetriche e polarografiche. Si è occupato della messa a punto di tecniche separative sia HPLC che GC, interfacciate alla Spettrometria di massa. E’ stato responsabile del controllo analitico delle sorgenti di acqua minerale presenti in Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia e parte della Lombardia. Ha stipulato importanti convenzioni con gruppi industriali tra cui la Ferrero di Alba. E’ stato consulente chimico della Procura della Repubblica di Brindisi e di quella di Siracusa per problematiche ambientali molto complesse connesse con i rispettivi impianti petrolchimici. Ha pubblicato circa 130 lavori su riviste internazionali concernenti tematiche ambientali, alimentari, farmaceutiche, industriali e di chimica vegetale.
Attualmente è in pensione e continua la sua attività professionale come consulente libero professionista.

MASSIMO BALMA

MASSIMO BALMA

Fisico e ingegnere. Si è specializzato in ingegneria presso il Politecnico di Torino, l’Istituto Universitario Navale di Napoli e la Syracuse University (USA). Nel 2012 è socio fondatore di Ethidea Srl, PMI innovativa dove sviluppa dispositivi terapeutici che impiegano onde di bassa frequenza ed energia. Dal 2008 al 2013 è stato Responsabile per la Innovazione e lo Scouting Tecnologico di SELEX Galileo, quindi Responsabile della Ricerca in IMA SpA sino al 2017 e dal 2003 è collaboratore esterno dell’INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare). Dal 2000 al 2007 è stato capo progetto per lo sviluppo di dispositivi biomedici e sistemi sensoriali a microonde. Nel 2010 il Presidente Giorgio Napolitano gli conferisce l’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Il suo coinvolgimento negli studi e nelle sperimentazioni cliniche dei campi elettromagnetici lo ha portato a collaborare direttamente con società del settore quali Bracco, Esa Ote, Johnson & Johnson e con numerose università e istituti di ricerca italiani, europei ed americani, dove ha tenuto innumerevoli presentazioni e seminari.

MAURIZIO BENFATTO

MAURIZIO BENFATTO

Dal 1982 associato “post doctoral” dei Laboratori Nazionali di Frascati (LNF) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e degli Hansen Laboratories dell’Università di Stanford. Nel 1988 staff-member nell’ambito delle spettroscopie effettuate con luce di Sincrotrone. Nel 2013 Vince l’abilitazione a Professore ordinario di Fisica teorica in Struttura della Materia. E’ stato associato nell’Università di Parigi 7, di Saragozza e visiting Professor dell’Accademia Cinese delle Scienze nell’Università di Hefei. E’ visiting scientist dell’Università di Stanford. E parte del gruppo teorico del Gruppo Europeo di Luce di Sincrotrone a Grenoble. Ha esperienza didattica sia in Italia che all’estero, in scuole specialistiche, in corsi di dottorato a La Sapienza. E’ autore di circa 200 pubblicazioni tra articoli su riviste di alto impatto e libri tematici. Collabora dal 2016 con l’Istituto di ricerca La Torre del Prof. Maurizio Grandi per lo studio della radiazione elettromagnetica emessa da materiale vivente.

LUCIO BIGGIERO

LUCIO BIGGIERO

Professore Ordinario di Scienze dell’Organizzazione presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale, Informazione ed Economia (DIIIE) (Università dell’Aquila). È membro di varie associazioni scientifiche e ha scritto articoli su diverse riviste, tra cui: Computational & Mathematical Organization Theory; Attuale biotecnologia farmaceutica; Imprenditorialità & Sviluppo Regionale; Gestione dei sistemi umani; Industria e istruzione superiore; International Journal of Technology Transfer & Commercialization; Rassegna internazionale della sociologia; Gazzetta ufficiale delle Comunità europee, parte C: Commissione delle Comunità europee; Rivista di Management e Governance; Rivista di studi di gestione; Rivista di trasferimento tecnologico; Dinamica non lineare, psicologia e scienze della vita; Scienza e politica pubblica; Systemica; Previsioni tecnologiche & cambiamenti sociali. Inoltre, ha scritto vari libri nei campi dell’economia e delle scienze gestionali.

ANNALISA CICERCHIA

ANNALISA CICERCHIA

Primo ricercatore dello Staff tecnico scientifico del Presidente. Istat, pianificazione strategica nei settori culturale e ambientale. Ricerca, studi e approfondimenti su: il ruolo della statistica ufficiale, la modernizzazione della produzione statistica ufficiale, disuguaglianze sociali, comportamenti e consumi culturali, cooperazione statistica internazionale, povertà educativa e condizioni sociali dei bambini in Italia, nuovi gruppi sociali e i loro profili socioeconomici, politiche di contrasto delle discriminazioni di genere e la violenza sulle donne (…) Dal 2018 è rappresentante Istat allo Steering Group del programma Operativo Nazionale “Cultura e Sviluppo”, istituito presso il segretariato generale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali”. Responsabile della linea di ricerca “Cultura, benessere e salute: welfare culturale” nell’ambito del progetto di Ricerca “Le trasformazioni del welfare state: i modelli esistenti e la loro evoluzione”. Economia della cultura e dell’ambiente, economia e sociologia del turismo.

NICOLA DALDOSSO

NICOLA DALDOSSO

Professore associato in Fisica sperimentale presso l’Università di Verona.
I suoi ambiti di ricerca: optoelettronica, nanomateriali e nanotecnologie, proprietà strutturali e ottiche di materiali nanostrutturati (in particolare nano-silicio), sistemi drogati con erbio e optoelettronica integrata (fotonica) su silicio.
È stato coinvolto in diversi progetti di ricerca europei e nazionali sulla fotonica e la scienza dei materiali. E’ autore di circa 87 articoli, coautore di 5 capitoli di libri, detiene 1 brevetto. Presidente e organizzatore di simposi e workshop internazionali, è revisore di diverse riviste scientifiche internazionali.

FRANCESCO DE BIASE

FRANCESCO DE BIASE

Dirigente dell’Area Attività Culturali (direzione del Servizio Arti Visive, Cinema, Teatro e Musica) del Comune di Torino. È direttore della collana “Pubblico, professioni e luoghi della cultura” dell’editore Franco Angeli. Per la stessa casa editrice ha pubblicato diversi volumi, l’ultimo dei quali è “Rimediare/Ri-mediare. Saperi, tecnologie, culture, comunità, persone” (2020).

ALDO GARBARINI

ALDO GARBARINI

E’ stato Direttore Centrale della Direzione Centrale Cultura e Educazione del Comune di Torino dal marzo 2012, a cui si è aggiunta l’Area Gioventù. Dal 1997 ha svolto attività di coordinamento e gestione amministrativa dei servizi Asili Nido, Scuole dell’Infanzia e progetti educativi per l’infanzia e l’adolescenza (exlegge 285/1997), nonché dei laboratori didattici ed educativi della Città, prima come Dirigente di Settore e poi come Dirigente Coordinatore del Ciclo Educativo dell’infanzia, presso il Comune di Torino. Ha partecipato come formatore in diversi corsi e master, in particolare per conto del COREP-Torino, Ecipa Emilia Romagna, AICS Torino, Scuola di Amministrazione Aziendale di Torino, Fitzacarraldo, Scuola delle autonomie locali di Lucca, Università degli Studi di Torino, Facoltà di Psicologia. E’ stato nel 2009 docente annuale presso la Scuola Superiore per le Autonomie Locali e consigliere di amministrazione de “Le Serre s.r.l.” società fondata dai Comuni di Grugliasco e di Torino per la gestione di un’area a vocazione policulturale .

ALMA GENTINETTA

ALMA GENTINETTA

Psicologa e psicoterapeuta, libero professionista dal 1994. Conduce psicoterapie individuali e di gruppo, supervisioni cliniche e a gruppi di lavoro. E’ Socio e Docente APRAGI dal 1994.
Presidente APRAGI (Associazione per la Ricerca e la Formazione in Psicoterapia Individuale di Gruppo e Analisi Istituzionale) dal 2000 al 2003; è membro del Consiglio Direttivo di Sede della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della COIRAG ( Confederazione delle Organizzazioni Italiane per la Ricerca Analitica sui Gruppi) e dello I.A.G.P (International Association of Group Psychoterapy). Ha svolto attività di psicologo consulente presso il Dipartimento di Salute Mentale ASL ex 3 di Torino, estendendo l’attività di clinica individuale e di gruppo presso Centro Diurno, Centro di Psicoterapia Day Hospital Territoriale e Comunità protette. Socio fondatore della Cooperativa socialeonlus “Arcipelago”. Vive e lavora a Torino.

SAURA FORNERO

SAURA FORNERO

Psicologa, psicoterapeuta dal 1996; gruppoanalista, Practitioner EMDR, Advanced Trainer in Neurofeedback Dinamico non lineare, formata in Mindfulness clinica, Practitioner Flash tecnique, libero professionista, conduce terapie individuali di coppia famigliari e di gruppo. E’ Docente alla Scuola di Psicoterapia Psiconalitica COIRAG dal 2000 e Direttore della Scuola di Formazione APRAGI dal 2004. Dal 1992 sociofondatore e vicepresidente dell’Associazione Nexus Pinerolo. Membro dello staff, docente corsi di formazione per genitori, coordiantore delle attività di sportello nell’ambito del Pinerolo progetto genitori, attuato dall’Amministrrazione Cumunale di Pinerolo con la collaborazione dell’ASL 10, del SerT Pinerolo, del CISS Pinerolo e delle Associazioni A. M.A, Arci e Nexus. Ha collaborato con la Scuola di formazione “C. Fleyes” di Torino. E’ autrice di numerosissime pubblicazioni italiane e internazionali.

MASSIMO GUERRA

MASSIMO GUERRA

Coordinatore Sezione Rifiuti, Acqua, Ambiente per una Società Sostenibile presso CIRPS.
Parallelamente al lavoro c/o Ferrovie dello Stato (logistica merci) dal 1992 si occupa di associazionismo ambientalista, gestione integrata dei rifiuti, logistica, intermodalità. Ha maturato una significativa esperienza nell’amministrazione degli impianti industriali, nella ricerca e progettazione europea; nella cooperazione internazionale e sviluppo.

LOREDANA PERISSINOTTO

LOREDANA PERISSINOTTO

Protagonista – come attrice, regista e studiosa – dell’Animazione Teatrale italiana, del Teatro Scuola e di Comunità, del Teatro professionale per l’Infanzia e la Gioventù, a partire dagli anni Settanta del 900. Si è occupata di formazione quadri in ambito universitario (Dams di Bologna, Università di Malta, Università di Campinas in Brasile e Vilnius in Lituania, Università Pedagogica Statale di Mosca). Con una visione sistemica e creativa delle connessioni progettuali tra Cultura/Teatro/Arte/Formazione/Educazione/Mediazione culturale, ha scritto libri e saggi su questi argomenti. Ha curato diverse opere miscellanee, tra cui Manuale delle professioni culturali (Utet 1997 e 1999), Geografia del teatro della scuola in Italia (Leonardo, 2001), Guardarsi in scena (2007), Grazie alla cultura (Franco Angeli 2011). Tra i suoi libri: Teatri a scuola (Utet 2001); In ludo. Idee per il teatro a scuola e nella comunità (Ed. Corsare 2013); Animazione teatrale. Le idee, i luoghi, i protagonisti (Carocci 2004 e 2011). Fa parte della direzione della collana Pubblico Professioni e Luoghi della Cultura (Franco Angeli) e di Facciamo teatro (Edizioni Corsare). E’ presidente di Agita, associazione nazionale per la promozione della cultura teatrale nella scuola e nel sociale.

AUGUSTO GRANDI

AUGUSTO GRANDI

Giornalista e scrittore. Dal 1987 al 2017 è stato il corrispondente de Il Sole 24 ORE per Torino, Piemonte e Valle d’Aosta. Dal 2018 dirige Electo Magazine, giornale online da lui fondato, il cui direttivo comprende anche l’avvocato Vittorio Maria Corelli (editore) e Adriano Segatori (vicedirettore). Scrive libri di saggistica e narrativa. Ha vinto il “premio giornalistico Saint-Vincent” nel 1997 e dal 2011 è membro della giuria del “Premio Acqui Storia” nella sezione divulgativa. Dal 2011 è senior fellow del Centro studi Nodo di Gordio con cui e dal 2020 è presidente del Centro studi Vox Populi. Nel 2011 hanno girato l’Italia le sue mostre fotografiche sullo sfruttamento del lavoro nel mondo e sulla condizione del lavoro femminile, realizzate nell’ambito del Festival Nazionale della Sicurezza promosso dall’associazione Elmo e dal comune di Pergine Valsugana (Trento), col patrocinio dell’OSCE.

CASIMIRA GRANDI

CASIMIRA GRANDI

Già Professoressa ha introdotto Storia sociale all’Università di Trento, dove ha insegnato Storia contemporanea alla laurea triennale di Sociologia e Storia sociale alla laurea magistrale di Gestione Organizzazione Territorio. La sua attività di ricerca è caratterizzata dall’approccio transdisciplinare – comparativo con Brasile, Lussemburgo e Svizzera, che delinea un percorso fondato sulla microanalisi in funzione di macrocomparazioni, nell’innovativa analisi di contesto ispirata a new heritage perspective: metodologia che consente di indagare i rapporti ancestrali in funzione dell’“interezza dei tempi” e della globalizzazione. Cultural Heritage ha firmato la sua ricerca sulla memoria, come valore individuale universale sullo specifico telaio declinato per il territorio. Il patrimonio culturale è un valore universale per le società, che deve essere trasmesso al futuro edificio dell’Europa e della storia globale.

CESARE GRANDI

CESARE GRANDI

Dopo la maturità classica, decide di iscriversi all’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche a Pollenzo. Attualmente Tecnologo Alimentare laureato presso la Facoltà di Agraria, Università degli Studi di Torino, con una tesi sulle “Integrazioni alimentari e lo sviluppo di nuovi alimenti”.
Ottiene il Diploma di Mediatore Culturale presso il Consorzio Interuniversitario Forcom.
Assaggiatore di Vino dell’Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino del 2010.
Cavaliere, Ufficiale Ambasciatore d’Italia de la Confrerie des Gastronomes de la Mer et Compagnons du Vin.
Cavaliere e Delegato regionale dell’Ordine di San David di Galles.
Nel 2011 l’Academia Servorum Scientiae gli conferisce il titolo di Accademico di Classe quale riconoscimento per gli studi interdisciplinari in campo di nutrizione e l’impegno sociale nella lotta alla malnutrizione nei paesi con scarse risorse. Già resposabile sezione giovani Comitato di Torino della Lega Italiana Dei Diritti dell’Uomo, associazione impegnata a diffondere la conoscenza e l’applicazione della “Dichiarazione Universale deDiritti dell’Uomo” e della “Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea”.
Dal 2011 Chef “La Limonaia”- FoodasCulture Servizio di Cultura Alimentare e Consapevolezza Nutrizionale.

ELISABETTA PACE

ELISABETTA PACE

Laureata in fisica nel 1985. Ricercatrice presso l’Isituto Nazionale di Fisica Nucleare si occupa di controlli remoti di apparati di misura fisica delle particelle, di linee di luce di sincrotrone e di laser a elettroni liberi, collaborando con istituti nazionali e internazionali. Autrice di circa 150 articoli su riviste scientifiche internazionali. Attualmente si occupa di biofoni emessi da materiale vivente, in collaborazione con l’Università di Tor Vergata, l’Università del Nord del Texas e l’Istituto La Torre.

ROBERTA PALTRINIERI

ROBERTA PALTRINIERI

Professore Ordinario in Sociologia dei “Processi culturali e comunicativi”, presso l’Università di Bologna; autrice di numerosi progetti di ricerca e pubblicazioni; insegna a Bologna Sociologia dei consumi, della cultura, dei pubblici e dei consumi musicali; politiche di sviluppo delle industrie culturali e nuove tecnologie per l’audience engagement. Dal 2018 è Responsabile e Presidente del comitato scientifico del progetto DAMSLab del dipartimento delle Arti, delegata dal Direttore delle Arti. E’ componente del Comitato scientifico CRICC, Centro per l’Interazione con le imprese Culturali e Creative di Unibo dal 2020. E’ componente del Comitato di indirizzo per la valutazione della fattibilità di progetti di Open Innovation in Unibo, dal 2019. Componente eletto della Giunta del Dipartimento delle Arti, di Sociologia e Diritto dell’economia di Unibo. Nel triennio 2015/2018 è stata Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Sociologia e Servizio Sociale. Componente del Collegio Docenti del Dottorato in Sociologia dell’Università di Bologna, dal 2003 ad oggi.

CLAUDIA PASTORINI

CLAUDIA PASTORINI

Educatrice in Movimento Evolutivo Dinamico, psicomotricista, istruttrice per la F.I.D.A.L. di corsi di avviamento all’atletica leggera, è operatrice di teatro educazione nel territorio italiano da 24 anni, formata presso ATGTP di Serra San Quirico (AN). Ha lavorato per 11 anni nell’area disagio del Comune di Milano come conduttrice di percorsi di teatro sociale. Lavora per AMEDI – Associazione Movimento Evolutivo Dinamico Italia – come organizzatrice, performer, formatrice e conduttrice di laboratori di teatro finalizzati alla scena; si occupa inoltre dell’approfondimento pedagogico nei percorsi di formazione MED. Collabora con l’Università Bicocca di Milano come conduttrice dei laboratori di pedagogia del corpo – corso di laurea in formazione primaria –  e come formatrice con AGITA TEATRO e ATGTP.

MELISSA PIGNATELLI

MELISSA PIGNATELLI

E’ un’antropologa, giornalista e ricercatrice indipendente. Fondatrice e direttore responsabile de la LaRivistaCulturale.com, la testata specialistica online, attiva dal 2011, che presenta l’attualità e gli esteri dal punto di vista dell’Antropologia Culturale dialogica, in particolare, per la zona Medio Oriente e Nord Africa.
Collabora con le principali case editrici universitarie italiane (Carocci, Raffaello Cortina, Eleuthèra, Donzelli, Meltemi, Olschki, Quodlibet, Il Sirente ecc..). Media partner del Middle East Now Film Festival e del Festival dei Popoli – Istituto Italiano per il Film di Documentazione sociale.

ILARIO ROSSI

ILARIO ROSSI

Dottore di ricerca in antropologia e sociologia, Professore di antropologia medica e sanitaria presso la Facoltà di Scienze Sociali e Politiche dell’Università di Losanna. Analizza le sfide delle pratiche mediche e infermieristiche contemporanee in un contesto di salute globale, società plurali e pluralismo terapeutico. Negli ultimi anni è stato coinvolto in campi di ricerca in Svizzera, Messico, Togo e Camerun per lo studio della salute dei bambini. Convinto della necessità di valorizzarne la ricerca fondamentale nella disciplina ma con la necessità di pensare alla sua potenziale operatività, ha partecipato per trent’anni alla progressione del dialogo interdisciplinare e interprofessionale nel campo della salute.

PIERA SACCHI

PIERA SACCHI

Psicoterapeuta in Analisi Bioenergetica, CBT, Supervisore, Local trainer, Membro e Docente della Società Italiana di Analisi Bioenergetica di Roma (SIAB) e formatore nell’International School dell’Anep Italia. Da anni ha rivolto il suo interesse al tema della voce a del canto. E’ appassionata di opera e canto lirico. Insegna ad utilizzare la voce per consentire una maggiore capacità di radicamento, permettendo al corpo di diventare cassa di risonanza e farsi strumento musicale innescando talvolta processi di guarigione. La voce come linguaggio nella sua complessità.

HYO SOON LEE

HYO SOON LEE

Professione

Soprano Concertista, Docente presso il Conservatorio “O.Respighi” di Latina, al Conservatorio Statale di Musica “Alfredo Casella” di L’Aquila e presso il Politecnico Internazionale “Scientia et Ars” nel polo didattico di Roma. E’ specializzata in musica barocca: con questo termine si indica quella produzione tra il 1600 e il 1750, anche se l’utilizzo del sostantivo “barocco” in campo musicale è piuttosto recente, ed è fatto risalire ad una pubblicazione del musicologo Curt Sachs del 1919. Principale obiettivo di quell’epoca fu lo stupire e il meravigliare attraverso l’esperienza artistica. Il Barocco può essere considerato uno stile piuttosto che un’epoca.

Chiedici informazioni

Telefona al numero

+39 011.7706411 -700711 -7708801

oppure invia una mail a

altaformazione@la-torre.it

Contatti

SEDE DIDATTICA:

LA TORRE - Centro di Studio e Ricerca di Maurizio Grandi

Via Mario Ponzio, 10 - 10141, Torino

www.la-torre.it

 

SEGRETERIA DIDATTICA:

E-mail:

altaformazione@la-torre.it

Telefono: 

+39 011.7706411 -700711 -7708801

 

Dal Lunedì al Venerdì

ore 8.30-12.30 e 15 -19

 

 

SEDE AMMINISTRATIVA:

 

CIRPS - Centro Interuniversitario di Ricerca Per lo Sviluppo sostenibile

 Palazzo Brancaccio, Via Merulana,247 - 00184 Roma

 www.cirps.it 

 

Sedi del corso

TORINO

Centro di Studio e Ricerca LA TORRE

di Maurizio Grandi 

Via Mario Ponzio, 10 – 10141, Torino

 

Come raggiungerci:
La Torre è situata nella zona nord ovest della città di Torino,  sulla direttrice di Corso Francia, a pochi metri da Corso Brunelleschi. 

Facilmente raggiungibile dalla tangenziale Nord (uscita Corso Regina Margherita).

 

Con gli autobus:
42 e 28 Fermata c.so Brunelleschi 38 e 36 Fermata c.so Francia33/ e 33
Fermata via Bardonecchia 40 e 62 fermata Pronda Via De Sanctis

Con la Metropolitana:
Fermata Massaua